Diritto di famiglia

Civilisti e Penalisti Associati - avvocati a Torino - diritto di famiglia
Civilisti e Penalisti Associati - avvocati a Torino - diritto di famiglia

Il diritto di famiglia è certamente di uno tra i settori di attività più delicati nei quali opera il nostro studio, considerata l'importanza degli interessi coinvolti

Anche in questo ambito abbiamo compiuto una scelta di campo univoca e, insieme con i nostri clienti, anche quando la procedura non è consensuale, cerchiamo di tutelare sempre l'interesse dei soggetti più deboli, che sono i figli minori.

Per i professionisti del nostro studio, la separazione o il divorzio non sono mai un terreno di battaglia, ma un'occasione di accordo nella quale stimoliamo l'adozione di una visione a 360 gradi che cerchi di condurre non tanto all'interruzione di un rapporto, quanto alla creazione di un nuovo sistema di relazione all'interno della famiglia, fondato sulla libertà e sulla comprensione soprattutto tra i due soggetti che erano prima uniti dal vincolo del matrimonio.

Salvo ipotesi particolari e di oggettiva gravità, lo studio legale "Civilisti & Penalisti Associati - avvocati in Torino" sconsiglia l'utilizzo strumentale delle denunce e delle querele in sede penale e con i colleghi di controparte i professionisti mantengono sempre un atteggiamento fermo, ma improntato comunque a lealtà e collaborazione in vista del raggiungimento di un risultato condiviso.

Lo studio, fin dalla sua entrata in vigore, ha privilegiato l'istituto della negoziazione assistita anche nelle ipotesi di separazione e divorzio, pur in presenza di figli minori, così da consentire non solo un notevole risparmio di energie anche economiche, ma soprattutto di definire con rapidità la procedura.

Per quanto la legge, in determinati casi, lo consenta, il nostro studio sconsiglia ai coniugi di ricorrere alla procedura di separazione avanti il Tribunale senza l'assistenza di un avvocato: è facile che si ritenga che non vi siano situazioni particolari da disciplinare perché non si è a conoscenza di quali diritti e quali vantaggi il diritto di famiglia prevede possano formare oggetto delle condizioni di separazione consensuale stessa.